Kenya – le escursioni imperdibili da Watamu
kenya-watamu-escursioni-safari

Watamu è una delle località più esclusive e suggestive della riviera Kenyota oltreché il punto di partenza per effettuare delle escursioni sulle isole di sabbia fine come la farina che emergono con l’abbassarsi della marea, verso le foreste di mangrovie delle sue lagune o alla scoperta dell’artigianato locale senza dimenticare i safari di uno o più giorni che permettono di scoprire quello splendido paesaggio che è la savana africana. Watamu, la vera perla dell’Oceano Indiano.

SAFARI BLU – MAYUNGU

Un safari marino alla scoperta delle meraviglie dell’oceano indiano, per gli amanti dello snorkeling e del mare, dove potremo tuffarci per ammirare la miriade di pesci tropicali, stelle marine, pesci palla, granchi e, se saremo fortunati, tartarughe marine. Giunti all’atollo potremo rilassarci sulla bianchissima lingua di sabbia. Pranzo a base di aragosta gamberoni e polpo. Il programma potrebbe subire delle variazioni a seconda della marea.

ROVINE DI GEDE

Le rovine di Gede sono uno dei pochi siti storici del Kenya e sorgono nel villaggio di Gede, poco lontano dalla più conosciuta Watamu. Risalenti fra il tredicesimo e il diciassettesimo secolo, sono i resti della città araba di mercanti Gedi, che aveva una
popolazione di oltre 2500 persone. La cittadina, immersa nella fitta vegetazione dell’Arabuko Sokoke, era circondata da due cinte murarie che separavano la classe borghese dai comuni cittadini. All’interno della parte borghese della cittadina trovano spazio le rovine di tre moschee, del palazzo del sultano e di molte case, all’interno delle quali sono stati ritrovati oggetti provenienti da diverse parti del mondo. Gli oggetti di maggior rilievo trovati sono una lampada proveniente dall’India, delle forbici dalla Spagna, dei vetri di Venezia e dei cocci di un vaso cinese. L’antica cittadina ora è completamente abitata da una specie particolare di scimmiette chiamate Circopitechi.

CHE SHALE E MARAFA

Che Shale è la famosa “spiaggia dorata” situata a nord ovest di Malindi dove potremo rilassarci, prendere il sole e fare il bagno nelle stupende acque cristalline che la caratterizzano. Pranzo incluso a base di pesce e crostacei godendo sempre del
fantastico panorama che ci circonda. A metà pomeriggio raggiungeremo la meta di Marafa. Marafa località chiamata “Cucina del Diavolo” per le temperature sopra i 35°. Le Sacre Scritture ci dicono che la Creazione fu completata in sei giorni, ma a Marafa è come se Dio, dopo essersi riposato il settimo, si fosse rimesso all’opera per creare l’equivalente geologico dell’inferno. La leggenda su Marafa narra che le sue fertili alture, oggi attraversate durante la stagione delle piogge da un affluente del fiume Galana, un tempo erano abitate da una famiglia talmente ricca che al posto dell’acqua utilizzava il latte delle proprie mucche per lavarsi. In un parallelo biblico con Sodoma e Gomorra, la città di Marafa, incontrata l’ira di Dio per i suoi sprechi, venne sommersa da una grande alluvione che creò la voragine che oggi prende il nome di “Cucina del diavolo”.

MALINDI TOUR

Un pomeriggio dedicato a Malindi, con i suoi sapori e colori tipicamente africani. Giro di shopping per addentrarsi nella Malindi “Araba”, una delle zone più affascinanti del posto, famosa per i tessuti, i batik, i kikoi, l’artigianato locale in legno o in saponaria. Visita alla fabbrica dell’artigianato degli Akamba, meglio conosciuta come fabbrica del legno. Mezza giornata all’insegna delle curiosità, della cultura e di un po’ di shopping.

SAFARI TSAVO EST – 2 Giorni / 1 Notte – in minibus

Lo “Tsavo National Park” e’ il piu’ grande dei parchi nazionali del Kenya; spazi sconfinati, cielo profondo, silenzio assoluto, famoso per la sua fauna. All’interno vive la piu’ grande popolazione di elefanti, oltre a molti leoni, ghepardi, zebre, giraffe… Partenza con mini bus, pernottamento in lodge e campi tendati.

SPIAGGIA DORATA & ISOLA DI ROBINSON

Una volta attraversata la foce del fiume Galana dove gli ippopotami ne fanno da cornice e a bordo di una jeep 4×4, si percorrerà un tratto di strada sterrata che costeggia le saline, luogo molto frequentato da moltissime specie di uccelli tra cui aironi, garzette e fenicotteri rosa. Lascerete la vostra vettura per attraversare la laguna a bordo di una caratteristica canoa che vi porterà sull’Isola di Robinson. Pranzo incluso in un tipico ristorante stile africano con tempo libero a disposizione per rilassarsi e passeggiare lungo la bellissima spiaggia.

SAFARI BLU – MIDA CREEK

Una giornata di mare a bordo di una moderna barca con fondale di vetro. Si andrà alla ricerca dei delfini e si effettuerà lo snorkeling nel PARCO MARINO di Watamu. Si proseguira’ verso il MIDA CREEK per ammirare le mangrovie e a seguire pranzo a base di aragosta e pesce alla griglia sull’ isola di Waka Waka. Tempo libero per un po’ di relax o giro in canoa (facoltativo).

SAFARI “TSAVO EST & TAITA HILLS” – 2 giorni (1 notte) – MINIBUS

Questo safari vi offre la possibilita’ di conoscere 2 parchi indimenticabili: parte dello Tsavo Est e Taita Hills. Comprende safari fotografici e pernottamento al Saltlik Lodge, una struttura molto particolare costruita su palafitte. Diverse specie di animali vengono ad abbeverarsi nelle pozze che si trovano proprio sotto le palafitte. Rientro in hotel per cena.

SAFARI MASAI MARA – 2 Giorni / 1 Notte – in aereo/jeep

La riserva del Masai Mara è considerata, dagli appassionati, la migliore per l’alta concentrazione di animali e per i paesaggi mozzafiato. Possibilità di raggiungerla con collegamento dall’aeroporto di Mombasa o Malindi. Due giorni immersi in una natura silenziosa dove il ritmo degli animali scandisce ogni momento della giornata. Game drive al pomeriggio sino al tramonto e appuntamento il giorno dopo al mattino presto per altro game drive con sosta nei pressi del fiume Mara per un emozionante colazione pic-nic. Dopo pranzo, nel primo pomeriggio, rientro in hotel.