Madagascar – le escursioni imperdibili da Nosy Be
madagascar-nosy-be-andilana-escursioni

Nel nord del Madagascar potrete trovare lunghe spiagge bianche di origine corallina con fondali ricchi di pesci tropicali. Le acque calme da marzo a novembre talvolta si increspano per il passaggio delle balene che spesso transitano vicino alla costa, nel loro viaggio verso l’Africa Meridionale. L’aera di Nosy Be è conosciuta per ospitare numerose varietà di lemuri e camaleonti che potrete individuare e osservare grazie alle guide naturalistiche che vi guideranno alla scoperta delle isole.  Qui si trovano anche strutture alberghiere di standard internazionale. I contrasti sono sempre forti, perché la natura regna sovrana, ma il fascino che emana ammalia e incanta.

NOSY IRANJA

Un mare meraviglioso, 2 isole (Iranja Kely e Iranja Be) unite da una candida lingua di sabbia finissima su cui potrete passeggiare durante la bassa marea…. preparatevi a scattare le foto più belle che abbiate mai fatto! Trascorrerete la giornata all’insegna del relax con la possibilità, per chi lo desidera, di visitare il faro con la sua piccola scuola e il tipico villaggio di pescatori, che ancora conserva la genuinità delle usanze e delle tradizioni più antiche. Il lusso di una grigliata ‘vista mare’ servita all’ombra delle palme e cucinata da uno chef del Bravo Club e preceduta da un fresco aperitivo, sarà il ‘plus’ di una giornata davvero indimenticabile. Durante il rientro al Bravo Club, previsto nel tardo pomeriggio, passerete accanto all’isola di Ankazoberavina e al famoso Pain de Sucre..

 

VISITA di NOSY BE

A bordo di confortevoli fuoristrada 4×4 sarete guidati verso i segreti dell’isola grazia a un tour molto ben organizzato: una piccola ‘giornata-avventura’…. Farete tappa alla cascata di acqua dolce di Ampasindava, circondata da una rigogliosa vegetazione tropicale tra cui spiccano enormi piante di felci e il fiore di Ylang-Ylang. Vi potrete concedere un bagno rinfrescante nelle acque del laghetto sottostante la cascata, considerato sacro dai Sakalava e pertanto delimitato da drappi rossi e  bianchi, che simboleggiano l’oro e l’argento. Si prosegue in direzione Dzamandzar, seconda cittadina dell’isola dopo la capitale. Si trova sulla costa Occidentale dell’isola ed è un vivace centro commerciale e turistico, con molti bar e locali, per fare un tuffo nella quotidianità e nella recente storia Malgascia. Durante l’escursione costeggerete inoltre alcuni dei dodici laghi vulcanici dell’isola. I laghi di Nosy Be, di un intenso blu, sono considerati “sacri” e pervasi di ‘fady’, parola di origine Indonesiana e che indica credenze che segnalano qualcosa di vietato in quanto pericoloso, in relazione ad azioni, luoghi, cibi e parole. La guida vi spiegherà che ‘fady’ è qualcosa che, nella loro cultura, deve essere evitato e che porta alla stretta relazione che i Malgasci hanno con i defunti. In questi laghi la religione vieta il bagno in quanto pericoloso…. e visto che sono anche popolati da coccodrilli, c’è da crederci! Per finire tappa a Hellville, il capoluogo dell’isola di Nosy Be nonché la città più grande, che conta oltre 30.000 abitanti. E’ il cuore pulsante dell’isola: qui sono presenti tutti i servizi amministrativi e commerciali, il municipio, le banche, l’ospedale e soprattutto il Bazar Be, il grande mercato coperto di Hellville che avrete tempo di visitare e, se vorrete, potrete acquistare spezie locali di ogni genere.  Rientro al Bravo Club nel tardo pomeriggio.

 

AVVENTURA IN QUAD

Uno dei modi più divertenti per andare alla scoperta di Nosy Be è il quad. Sono previsti 2 itinerari diversi, in modo che possiate scegliere quello più adatto al vostro divertimento. Il percorso più panoramico segue tranquilli sentieri non asfaltati, spiagge deserte, piccoli villaggi e foreste di Ravinala, fino ad arrivare, costeggiando i laghi vulcanici circostanti, alla vetta di Mont Passot, da cui
ammirare l’intera isola a 360°. Il percorso più avventuroso si dirige verso il nord dell’isola, tra gli alberi di tek e le piantagioni di Ylang- Ylang, costeggiando il mare e i laghi, attraverso guadi e sentieri non praticabili con altri mezzi, fino a giungere al villaggio di pescatori di Amporaha. E’ un’escursione simpatica che, nella sua semplicità, vi permetterà di spaziare dal mare all’entroterra, per farvi gustare le varie sfaccettature dell’area di Nosy Be in cui vi trovate. La durata dell’uscita è di circa 3 ore.

 

MONT PASSOT AL TRAMONTO

Un romantico modo di concludere una giornata: la vista di un tramonto magnifico dal punto più alto dell’isola di Nosy Be, il Mont Passot (329m). L’escursione prevede la partenza dall’hotel nel pomeriggio intorno alle 17, in direzione nord; lungo il percorso si attraversano villaggi rurali tipici malgasci. Salendo verso Mont Passot si incontrano laghi vulcanici di un intenso colore blu, circondati da una lussureggiante e incontaminata vegetazione, habitat naturale dei coccodrilli ‘sacri’. E’ prevista una sosta sulle sponde di uno dei 12 laghi sacri per raggiungere la vetta del monte, da cui si gode la vista di un magnifico tramonto. Il belvedere da cui potrete osservare il tramonto vi regalerà una sensazione di pace e di bellezza; il rosso infuocato del sole che si riflette sul mare sicuramente non deluderà le vostre aspettative. Rientro al Bravo Club per la cena

 

NOTTE A NOSY SAKATIA

Un angolo di paradiso in totale esclusiva vi aspetta nella vicina Nosy Sakatia: il cielo stellato, una spiaggia riservata e un’atmosfera che più romantica non si può vi faranno sognare…. Dopo un breve tragitto in auto di circa 15 minuti raggiungerete la spiaggia di Ambaro Beach dove una barca vi aspetterà per accompagnarvi sulla vicina isola di Nosy Sakatia (5-10 minuti di navigazione) L’esperienza su questa magnifica isola inizia con una passeggiata per raggiungere un promontorio da cui ammirare un magnifico tramonto. La serata prosegue con un aperitivo con spumante e stuzzichini che vi accompagnerà verso una cena romantica servita in spiaggia sotto il cielo stellato. Un’esperienza indimenticabile vi aspetta: vivere in un campo tendato la magia di una notte sotto le stelle. Al risveglio vi sarà offerta la colazione e, chi vorrà, potrà iniziare alla grande la giornata con un rinfrescante e piacevole tuffo in mare. Partenza dal Bravo Club nel pomeriggio; rientro il mattino successivo verso le 8.

TOUR DELLE ISOLE

Se volete scoprire l’arcipelago di Nosy Be in una sola giornata, con questa escursione diventa possibile; andrete alla scoperta dell’entroterra a Nosy Komba, per poi passare allo snorkeling di Nosy Tanikely, concludendo poi con un’altra perla dell’arcipelago Nosy Sakatia… Nosy Komba, è situata tra Nosy Be e il Madagascar ed è famosa per i lemuri macaco, per i suoi mercatini artigianali, gli scultori del legno e i camaleonti. Non c’é elettricità, non ci sono strade né macchine, e le piroghe costituiscono il principale mezzo di locomozione: non potrete che apprezzare la sua natura strepitosa e amare da subito i suoi abitanti. Tra i prodotti d’artigianato che vi verranno offerti ci sono le tipiche tovaglie bianche ricamate a mano ed esposte al sole lungo la spiaggia, oltre alle statuette intagliate nel legno e le originali collane di semi vari. Nosy Tanikely, meraviglioso parco marino, é un’isola situatasi al centro della baia di Nosy Be, a soli 5 miglia nautiche a ovest di Nosy Komba ; il nome significa ‘isola di piccola terra’. Dal 2010 è ufficialmente il Parco Marino della regione di Nosy Be grazie alla sua biodiversità, ed è sicuramente il paradiso per i subacquei e gli appassionati di snorkeling, che potranno nuotare tra tartarughe, una grande varietà di pesci, spugne, conchiglie e coralli. Chi non è appassionato di mare, potrà godere del bellissimo paesaggio che offre l’isola, osservare i famosi lemuri e fare una passeggiata fino al faro in cima dell’isola. Per proteggere la natura, le escursioni sono controllate e possibili solo durante il giorno; è vietato il pernottamento. Nosy Sakatia, con le sue splendide calette color verde smeraldo è una piccola isola selvaggia e bellissima, situata a 10 minuti di barca da Nosy Be. Qui vi sarà servito un ottimo pranzo direttamente sulla spiaggia. Le sue spiagge più belle sono esposte a sud-est e a nord-ovest e sono piccoli angoli incontaminati, collegati tra loro da sentieri interni che attraversano le foreste: un angolo suggestivo abitato dalla sola popolazione malgascia. 3 isole per 3 emozioni diverse: non resterete delusi! Rientro al Bravo Club nel tardo pomeriggio.

RISERVA INTEGRALE DI LOKOBE

La migliore opportunità per scoprire la fauna e la flora endemiche di Nosy Be. L’avventura inizia con una traversata in piroga fino al villaggio di Ampasipohy e prosegue con una passeggiata nella foresta alla ricerca di lemuri, rettili e camaleonti nel loro habitat naturale. Una giornata vissuta in totale contatto con la natura.

TOUR DEL NORD

Il paesaggio in Madagascar sa essere imponente, spettacolare, irruento e paradisiaco. Il Tour del Nord mostra tutti questi volti dell’isola africana sull’Oceano Indiano, regalando momenti di grande intensità.

Chiamato anche AVARATRA, può essere abbinato alla visita di alcune isole dell’arcipelago di Nosy Be.

Partendo dall’Andilana Beach Resort, vi portiamo alla scoperta dei parchi del nord della Grande Isola, percorrendo la strada che, passando per Ambilobe, porta a Diego Suarez. Nel Tour sono compresi i pasti e i pernottamenti ed è prenotabile dall’Italia al momento dell’acquisto del viaggio.

SNORKELING

Una giornata all’insegna del mare per ammirarne le sue bellezze con due Snorkeling affascinanti.

A soli 20 minuti di navigazione dall’Andilana, vi immergerete nel mare turchese di Nosy Fanihy, isola sacra e disabitata. Una spiaggia di soli coralli e conchiglie, il silenzio più assoluto, l’immensità dell’oceano, e la sua vegetazione primaria. Snorkeling di circa 30 minuti, rinfresco in spiaggia e rientro per pranzare comodamente in villaggio.

Ancora solo 15 minuti di navigazione e proverete l’emozione di nuotare con le tartarughe verdi giganti di Nosy Sakatia.