Tour esclusivi Viaggidea, curati nel dettaglio, dall’itinerario agli hotel, dalle guide alla ristorazione, dai mezzi di trasporto alle visite.
Viaggi di gruppo con guide che parlano italiano, partenze garantite con minimo due persone e un massimo prefissato.

 

TAPPE CITTA’ DEL MESSICO, SAN MIGUEL ALLENDE, ATOTONILCO, GUANAJUATO, QUERETARO, SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS, AGUA AZUL, PALENQUE, CAMPECHE, UXMAL, CHICHEN ITZA
DURATA 12 giorni/11 notti
VOLI INTERNI 1
KM PERCORSI: 2.045
GUIDA: locale di lingua italiana
PARTENZE GARANTITE: Da Città del Messico, GARANTITE minimo 2, massimo 20 partecipanti
PASTI INCLUSI: tutte le prime colazioni, 6 pranzi e 3 cene, una bevanda ai pasti
DATE PARTENZE 2020
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio 02, 09, 16, 23, 30
Giugno 06, 13, 20, 27
Luglio 04, 11, 18, 25
Agosto 01, 08, 15, 22, 29
Settembre 05, 12, 19, 26, 29
Ottobre 06, 13, 20, 27
Novembre 03, 10, 17, 24
Dicembre 01, 08
HOTEL • Città del Messico// Marquis Reforma
• San Miguel de Allende// Casa Primavera
• Guanajuato //Villa Maria Cristina• Queretaro//Hacienda Jurica• San Cristobal de las Casas//Mansion del Valle• Palenque//Villa Mercedes• Campeche//Gamma de Fiesta inn• Chichen Itza//Mayaland 
1

Città del Messico

Arrivo a Città del Messico ed incontro in aeroporto con l’incaricato dell’agenzia corrispondente per il trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per relax o escursioni opzionali. Trattamento: solo pernottamento.

2

Città del Messico, San Miguel Allende (Km 260)

Dopo la prima colazione, alle 08.30, partenza per San Miguel Allende che si raggiunge verso l’ora di pranzo. Sistemazione in hotel e visita del centro storico della cittadina, fondamentale per la Storia dell’indipendenza messicana, San Miguel Allende è tra le cittadine più eleganti ed artistiche del paese. L’imponente Cattedrale è solo uno degli elementi attrattivi che vi conquisteranno. Trattamento: prima colazione

3

San Miguel Allende, Atotonilco, Guanajuato (Km 90)

Colazione. Ore 08.30 partenza per Guanajuato. Ore 09.00 visita dell’incredibile Chiesa di Atotonilco che ospita una sorta di Cappella Sistina del Nuovo Mondo. A seguire trasferimento a Guanajuato e visita del centro storico della città. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione per esplorare in autonomia questa cittadina universitaria dall’architettura medievale e dalla vivacità inaspettata. In serata partecipazione alla Callejonada. Al termine della stessa cena in ristorante locale e rientro in hotel. Trattamento: prima colazione e cena.

4

Guanajuato, Queretaro (Km 120)

Ore 09.30 si parte dall’hotel per la visita della Miniera San Ramon . L’area è molto legata all’estrazione di argento e oro e vedere un’antica miniera aiuta ad immaginare le condizioni in cui gli indigeni erano costretti a lavorare. Sosta al belvedere della città e discesa a piedi sino al centro storico. Tempo a disposizione per girovagare tra le vie strette e colorate. Pranzo libero. Ore 14.30 partenza per Queretaro che si raggiunge dopo circa due ore. Sistemazione in hotel. Trattamento: prima colazione.

5

Queretaro, Città del Messico (Km 250)

Al mattino visita della città di Queretaro. A seguire partenza in direzione Città del Messico che si raggiunge verso l’ora di pranzo. Trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per relax o escursioni opzionali. Trattamento: prima colazione

6

Città del Messico (Km 120)

Al mattino presto partenza per la visita della Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, la Vergine patrona del Messico. L’apparizione religiosa all’origine di questo luogo sacro, risale al 1531 e l’uso sincretico con le religioni pagane locali che ne fecero gli spagnoli ha influito enormemente sulla cultura messicana. Dopo un’iniziale cappella edificata poco dopo l’apparizione, lo sviluppo di chiese e santuari e proseguito nel tempo sino ad arrivare all’ultima Basilica inaugurata nel 1976. A seguire si prosegue per il centro archeologico di Teotihuacán. Tra le città precolombiane più affascinanti, si trova a circa 50 chilometri dalla capitale e nel suo massimo fulgore ospitava fino a 250.000 persone. Pranzo in ristorante locale. Rientro a Città del Messico con sosta alla Piazza della Costituzione, detta “Zocalo”, dove spiccano la Cattedrale ed il Palazzo Nazionale, sede della presidenza della Repubblica e sosta al “MUTEM” Museo del Tequila e del Mezcal per una degustazione del liquore nazionale messicano. Trattamento: prima colazione e pranzo.

7

Città del Messico, Tuxtla Gutierrez, San Cristóbal de las Casas (km 70)

Trasferimento in aeroporto e volo (incluso) per Tuxtla Gutierrez, capitale del Chiapas.All’arrivo trasferimento sino al molo e discesa in barca (lancia veloce) del Canyon del Sumidero. Dopo il pranzo in ristorante locale nel pueblo di Chiapa de Corzo proseguimento verso San Cristóbal de Las Casas che si trova ad oltre 2.100 metri sul livello del mare. Trattamento: prima colazione e pranzo.

8

San Cristóbal de las Casas

Mattinata dedicata alla visita della caratteristica cittadina coloniale, del vivace mercato locale e della chiesa barocca di Santo Domingo. Tra le più antiche cittadine coloniali del continente americano, fu fondata nel 1528 e per lungo tempo è stata la capitale del Chiapas. L’itinerario prosegue con la visita delle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantán. San Juan Chamula è un luogo oggettivamente unico, dove tutto quello che accade non è uno spettacolo per turisti ma la quotidianità del vivere Maya che ancora permea la società locale. Rientro a San Cristóbal e pomeriggio a disposizione per lo shopping. Trattamento: prima colazione.

9

San Cristóbal de las Casas

Al mattino presto partenza per Palenque, percorrendo un verdissimo altipiano circondato da dolci colline. Lungo il trasferimento sosta alle cascate di Agua Azul dove, a seconda del periodo dell’anno e delle piogge, è possibile effettuare un bagno rigenerante in un contesto incredibile. Dopo pranzo proseguimento per Palenque che si raggiunge nel tardo pomeriggio. Cena in hotel. Trattamento: pensione completa

10

Palenque, Campeche (km 360)

Visita alle rovine maya di Palenque, tra le più belle del Messico, immerse nella vegetazione tropicale. Famoso il Tempio delle Iscrizioni, all’interno del quale si trova la tomba del Gran Signore Pakal, adornato con una preziosa maschera di giada. In tarda mattinata partenza per Campeche, capitale dell’omonimo stato. Il trasferimento ha una durata variabile tra le 4 e le 5 ore. All’arrivo passeggiata per il centro storico della cittadina dal tipico sapore coloniale, racchiusa all’interno di fortificazioni e mura costruite per difendersi dalle incursioni dei pirati, sino ad arrivare all’hotel. Trattamento: prima colazione e pranzo.

11

Campeche, Uxmal, Chichen Itza (km 360)

Al mattino partenza per il centro archeologico maya di Uxmal che si raggiunge dopo circa 2 ore. Visita del sito con sosta alle costruzioni più importanti, tra le quali la Piramide dell’Indovino e il Palazzo del Governatore. Dopo il pranzo proseguimento Chichen Itza. La sistemazione presso l’hotel Mayaland, adiacente al sito archeologico, offre l’incomparabile opportunità di essere tra i primi, al mattino successivo a poter accedere a quello che è il sito Maya più famoso al mondo. Poterlo visitare prima che arrivino le migliaia di turisti che ogni giorno vi giungono in escursione dalla costa sarà un modo unico di effettuare l’escursione più classica per chi visita il paese. Trattamento: pensione completa.

12

Chichen Itza,Riviera Maya (km 185)

Al mattino alle 08.00, dopo la prima colazione, visita di Chichén-Itzà, sito ricco di imponenti monumenti che costituiscono il complesso di piramidi più grande e più importante dello Yucatan: il Tempio di Kukulcan, il Tempio dei Guerrieri, lo spiazzo dedicato al gioco della Pelota. Senza dimenticare l’Osservatorio astronomico che vi darà il benvenuto essendo visibile dalla porta d’ingresso del vostro hotel. Pranzo a buffet e partenza per la Riviera Maya sino a raggiungere l’hotel prescelto per il soggiorno balneare. Trattamento: prima colazione e pranzo.

ESPERIENZE
Tanti dettagli studiati per rendere unico il tuo viaggio

Città Del Messico: Hotel Marquis Reforma
Facente parte della Leading Hotels of the World, il Marquis Reforma è uno dei più eleganti hotel di charme del Messico. L’architettura che lo caratterizza è un riuscito mix tra art decò e sofisticato modernismo. Situato su una delle principali arterie della capitale messicana, l’Avenida reforma, ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Le camere sono arredate con largo uso di legno di mogano e sono dotate dei principali comfort che ci si attende da un hotel 5 stelle.

Città Del Messico: Mutem
Tequila è uno dei più famosi alcolici internazionali, ma le sue radici – o meglio quelle dell’agave da cui è ricavata – affondano in Messico. Mutem – Il Museo del Tequila e del Mezcal di Città del Messico celebra l’importanza e la storia di quella che non è solo una delle bevande alcoliche più amate al mondo, ma vera e propria parte determinante della cultura messicana. In questo museo, scoprirete i segreti della sua preparazione, potrete degustare sulla terrazza i cocktail di cui è la base e portarne a casa una bottiglia: quella autentica la trovate solo qui.

Guanajuato: Calleconeada
Guanajuato è una città intrisa di storia, leggende e tradizioni: quella delle Callejonadas, una sorta di serenata in movimento, è la più speciale. Gli studenti dell’università si vestono come menestrelli, con i costumi tradizionali del XVII secolo, e accompagnano i turisti per i vicoli della città, che conserva i fasti dell’epoca coloniale e l’intrigo del suo periodo medievale. Cantano, ballano e suonano gli strumenti caratteristici di questo spettacolo itinerante e travolgente – chitarre, banduria, pandero, contrabbassi – mentre narrano i miti del loro folclore ed esaltano l’amore e la passione con versi che recitano al calare della sera. Durante il giro in musica del centro storico consigliano ai turisti di munirsi di una bottiglia di vino o tequila: anche questi sono aspetti della cultura locale!

San Miguel Allende: Atotonilco
Chi viene dall’Italia, per Atotonilco dovrebbe avere un interesse speciale: la chiesa di questo piccolo paesino, infatti, sembra ospitare quella che viene definita la Cappella Sistina del Nuovo Mondo, uno degli apici dell’arte barocca messicana e patrimonio dell’UNESCO. Perdetevi nella raffinatezza dei suoi affreschi: non è un caso se hanno richiesto ben trent’anni per essere dipinti. Il santuario, meta di numerosi pellegrinaggi e di altrettanti estimatori d’arte, si trova nelle immediate vicinanze di San Miguel de Allende, una delle più famose Città Magiche messicane.

Pernottamento a Chichen Itza
Ogni giorno migliaia di turisti raggiungono e visitano Chichen Itza, probabilmente il sito archeologico Maya più famoso del Messico. Dormire la sera prima della visita nell’adiacente hotel Mayaland, offre l’ineguagliabile valore aggiunto di poter essere tra i primi, al mattino successivo, ad entrare dai cancelli al momento dell’apertura. Visitare questo luogo insieme a pochi altri privilegiati, senza il frastuono e la confusione della massa vi farà gustare a pieno una delle meraviglie del Mondo.

Altri vantaggi esclusivi
Massimo 20 partecipanti per il comfort più esclusivo
Cocktail di benvenuto in tutti gl hotel
Una bottiglia d’acqua o un soft drink a pasto per persona

FREE WIFI
Stay connected con la connessione gratuita dei Tour Voyager
Connessione WI FI gratuita nelle aree comuni e nelle camere in tutti gli hotel previsti nell’itinerario (ad eccezione dell’hotel Villa Mercedes dove il servizio e’ disponibile solo nella lobby).

SPECIALE SPOSI
Per una luna di miele indimenticabile!
Per le coppie in viaggio di nozze: calendario Maya e bottiglia di Tequila

tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico
tour-messico

Tour Reviews

Ancora nessuna dedica.

Scrivi una dedica

Appena effettuato il bonifico, suggeriamo di compilare il form per la dedica indicando il proprio nome e cognome o di chi effettua il regalo, l’importo del regalo e la dedica da comunicare ai futuri sposi.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali