Viaggiare in Corea del Sud – Le 5 tappe che non puoi perderti
viaggiare in corea del sud

Viaggiare in Corea del Sud – Le 5 tappe che non puoi perderti

Viaggiare in Corea del Sud è un’esperienza unica che mescola tradizione e modernità. Da Seoul, città vibrante e innovativa, fino alla tranquillità dei templi buddisti e dei paesaggi naturali che puoi scoprire visitando i dintorni. Tecnologia all’avanguardia, cucina di livello mondiale, gruppi di musica pop che spopolano nelle classifiche, film e serie tv tra le più viste del momento. THIS IS COREA DEL SUD!

viaggiare in corea del sud2

| 1. SEOUL

La capitale Seoul, è un mix di antico e moderno. Da palazzi reali a mercati tradizionali, fino a grattacieli futuristici. In questa città c’è tanto da vedere e da fare. Potresti iniziare esplorando il Palazzo Gyeongbokgung, un’icona della dinastia Joseon considerato un capolavoro dell’architettura pagodica. Il palazzo Gyeongbokgung ospita anche il National Palace Museum of Korea e il National Folk Museum. Il Monte Inwangsan (인왕산), una bellissima montagna rocciosa che si erge sopra il Palazzo Gyeongbokgung.

Da non perdere anche il quartiere di Gangnam per un assaggio della cultura pop moderna e negozi di lusso. Se ami lo shopping, ti consigliamo di fare una visita al Dongdaemun Market o al mercato di Namdaemun per esperienze di acquisto uniche. Se sei un appassionato di street food ti consigliamo il Myeongdong Night Market.

E non dimenticarti di fare un salto alla Torre di Seoul per una vista panoramica mozzafiato della città. Myeong-dong è uno dei principali quartieri dello shopping di Seoul. Le due strade principali si incontrano al centro dell’isolato: una inizia dalla stazione della metropolitana di Myeong-dong (linea della metropolitana di Seoul n. 4) e l’altra dal grande magazzino Lotte a Euljiro. Molti negozi di marca e grandi magazzini fiancheggiano le strade e i vicoli. I prodotti comuni in vendita includono vestiti, scarpe e accessori.

Qui troverai anche il paradiso per chi ama i libri ma non solo: la Starfield Library, una biblioteca che occupa una superficie di 2.800 metri quadrati, dove custodisce più di 50mila tra libri, periodici e riviste, distribuite tra tre megascaffali alti come palazzi di 4 piani.

Gyeongbokgung
Gyeongbokgung
Monte Inwangsan
Monte Inwangsan
Seoul Tower
Seoul Tower
Distretto di Gangnam
Distretto di Gangnam
Starfield Library
Starfield Library

| 2. BUSAN

Con la sua popolazione di 3.650.000 abitanti, Busan è la seconda città più popolata della Corea del Sud, dopo la capitale. Offre una varietà di attrazioni che mescolano la cultura trazionale, modernità e bellezze naturali. Un luogo imperdibile è il Tempio di Beomeosa, un antico tempio buddista situato sulle pendici del Monte Geumjeongsan. La spiaggia di Haeundae è un’altra tappa obbligatoria nella tua visita a Busan, celebre per le sue acque cristalline e il vivace lungomare ricco di ristoranti, bar e caffè. Questa spiaggia è contornata da altissimi grattacieli ed è da qui che partono le famose Sky capsule dove ti sembrerà di camminare sul mare.

Non andartene senza visitare il mercato di Jagalchi, il più grande mercato del pesce delle in Corea.  Per un’esperienza “più moderna” visita la torre di Busan dove potrai godere di una vista spettacolare. Infine tra le varie attrazioni che offre questa città, una che negli ultimi anni sta attraendo moltissimi turisti è la zona chiamata Gamcheon Culture Village. Si tratta di un’area molto colorata e situata su un’altura, che offre panorami spettacolari. L’installazione artistica più famosa che puoi trovare per le strade del Gamcheon Culture Village è una riproduzione del Piccolo Principe con la sua amica volpe seduti su un muretto a osservare il panorama.

Busan Gamcheon Culture Village
Busan Gamcheon Culture Village
Busan2

| 3. VIAGGIARE IN COREA DEL SUD: L’ISOLA DI JEJU

Jeju, un’isola paradisiaca al largo della costa sud-occidentale della Corea del Sud, è rinomata per i suoi paesaggi e la sua cultura. Qui tra le principali attazioni puoi trovare il Monte Hallasan, un vulcano spento che domina l’isola e offre un’esperienza unica per chi cerca l’avventura con trekking e sentieri molto scenografici e diversificati tra loro.

Tra i numerosi siti da visitare spiccano il Picco Ilchulbong del Monte Seongsan e la Grotta Manjanggul, designati patrimonio naturale dall’UNESCO.

In questa zona si trova anche Aqua Planet, il più grande acquario di tutta l’Asia che ospita 50.000 animali e 500 piante.

Sull’isola di Jeju vivono le Haenyeo (che si legge “hen-io”)  donne pescatrici. Queste donne del mare apprendono il mestiere da giovani e quando raggiungono il pieno della maturità lavorativa riescono a tuffarsi ed a restare in apnea sott’acqua fino a due minuti.

Jeju1
Jeju cascate

| 4. GYEONGJU

In un paio d’ore di treno ad alta velocità da Seoul c’è Gyeongju, conosciuta come “la città museo della Corea”, una destinazione ricca di storia e patrimonio culturale. Il Parco Nazionale di Gyeongju, conosciuto anche come Namsan, è una delle principali attrazioni:si tratta di una montagna a sud della città ed è un luogo molto bello che si presta bene ad una meravigliosa passeggiata “esplorativa”. Visita il Bulguksa, un complesso di templi buddisti risalente al VIII secolo molto importante per la popolazione locale ma al tempo stesso davvero spettacolare. Nei dintorni si trova il Seokguram, una grotta sacra che custodisce una magnifica statua di Buddha alta 3,45 metri. Le pareti della grotta e sono riccamente decorate con decine e decine di nicchie e scolpite con figure tipiche dell’iconografia buddista. La città si distingue anche per la presenza di una serie di tombe reali sotterranee, i famosi tumuli giganti di Gyeongju.

Gyeongju
Gyeongju

| 5. JEONJU

Situata nella parte sud-occidentale della Corea del Sud, è celebre per essere una città ricca di storia, cultura e delizie culinarie. Tra le principali attrazioni puoi trovare il Jeonju Hanok Village, un quartiere tradizionale con antiche case hanok, strade lastricate e una vasta gamma di negozietti, ristoranti e musei che ti porteranno ad immergerti all’interno della cultura coreana. Non perdere il Palazzo Gyeonggijeon, un importante struttura storica con dei bellissimi giardini circostanti e una vasta gamma di tesori nazionali. Se sei un appassionato di cibo, qui puoi assaggiare la celebre Bibimbap  (비빔밥, letteralmente “riso mescolato”), un piatto tradizionale coreano a base di riso, verdure, carne e uova. Per un’esperienza culinaria più autentica, fai un giro per i mercati locali come il Jeonju Nambu Market dove puoi gustare specialità locali e acquistare souvenir. Infine, sei sei interessato all’arte contemporanea visita il Jeonju Art Village, un quartiere urbano ricco di gallerie d’arte, murales e artisti che si esibiscono in performance dal vivo. Un viaggio in Corea del Sud ti porterà a scoprire davvero tantissimi luoghi originali.

viaggiare in corea del sud
Viaggiare in Korea del Sud e scoprire questo Paese sarà un’esperienza indimenticabile. Per tutte le informazioni su documenti e visti consultare il sito di viaggiaresicuri. Se sei curioso guarda il nostro REEL su IG!
Ti occorre un preventivo? Su scegli la tua vacanza potrai trovare il tuo pacchetto viaggio in base alla destinazione, la data e l’aeroporto di partenza!

Se invece hai necessità di un preventivo su misura, contattaci!

Tutte le escursioni sono acquistabili in agenzia o direttamente in loco SOLO IN ABBINAMENTO ai nostri viaggi. Non ci occupiamo di vendere alcun tipo di escursione singolarmente.